Attualità

Piano esecutivo di gestione e delle performance, confermata la struttura organizzativa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il Commissario Straordinario del Libero Consorzio Vincenzo Raffo, su proposta del Segretario Generale Pietro Amorosia, ha approvato con un’apposita determinazione il Piano Esecutivo di gestione (P.E.G.) e il  Piano della Performance (P.D.O.) 2021/2023. Confermata, sostanzialmente, la struttura organizzativa dell’Ente. 

Centralità nel P.D.O., quale obiettivo strategico dell’Amministrazione, è stata data al controllo del livello di rischio di corruzione all’interno della struttura amministrativa dell’Ente per la realizzazione del pubblico interesse, tramite la determinazione degli atti di pianificazione in materia di anticorruzione e trasparenza.

Con l’approvazione del PEG e del Piano della Performance 2021/2023, ha dichiarato il commissario straordinario Vincenzo Raffo, l’ente è in grado di operare immediatamente, a livello economico, in favore del territorio provinciale rendendo disponibili le risorse previste nel Bilancio di Previsione 2021. Si tratta di uno strumento indispensabile per la gestione economico-finanziaria del Libero Consorzio, per il raggiungimento dei risultati che l’Ente ha già individuato nel bilancio appena approvato.

Per il Segretario Generale Pietro Amorosia si tratta di un atto fondamentale che consente all’Ente di operare una programmazione e pianificazione delle risorse mediante il raggiungimento di obiettivi a medio e lungo termine che permetterà alla struttura dell’Ente di mantenere i livelli di performance già raggiunti. 
    
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano esecutivo di gestione e delle performance, confermata la struttura organizzativa

AgrigentoNotizie è in caricamento