Attualità

Aiuti alle famiglie indigenti, il Leo Club raccoglie 800 occhiali usati

Soddisfatti i vertici dell'host agrigentino: “Abbiamo raggiunto numeri straordinari. Un ringraziamento speciale a tutti i Comuni coinvolti, in particolare Palma di Montechiaro e Porto Empedocle, per la sensibilità dimostrata. Non ci fermeremo e continueremo in questa direzione"

Ben 800 occhiali usati raccolti dal Leo Club Agrigento Host. 

Un risultato importante testimoniato dalle parole del presidente Giuseppe Castelli: “Abbiamo raggiunto, lo scorso anno sociale, numeri straordinari. Voglio ringraziare tutta la comunità agrigentina e i comuni coinvolti, come Palma di Montechiaro e Porto Empedocle, per la sensibilità dimostrata. Sono certo che questa sensibilità non si arresterà, ma continuerà nel corso di questo anno sociale appena iniziato”.

Entusiasta anche Salvatore Malluzzo: “Sono felice dell’importante risultato raggiunto lo scorso anno, sulla scia di quanto già fatto, in questo nuovo anno sociale, il Leo Club Agrigento Host, insieme ai Lions Club appartenenti alla nostra zona 26, parteciperà dando, nuovamente, il proprio contributo a questo importante service, allargando, ancora di più i comuni coinvolti”. 

Ringraziamenti particolari per Piera Lo Vullo, responsabile del progetto per il Lions Club Agrigento Host; Marta Castelli, attualmente vice-presidente del Leo Club Agrigento Host che, insieme ad Eliseo Giorgio, si è occupata, lo scorso anno, del progetto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuti alle famiglie indigenti, il Leo Club raccoglie 800 occhiali usati

AgrigentoNotizie è in caricamento