La "Mare Jonio" lascia Lampedusa verso l'area Sar della Libia

La Mediterranea Saving Humans: "Seguiamo come sempre il faro dell'umanità e del rispetto dei diritti umani"

La "Mare Jonio" a Lampedusa

La nave Jonio è partita, all'alba di questa mattina, da Lampedusa verso la zona "Sar" attribuita alle autorità libiche. "Navighiamo verso sud, verso la zona Sar (search and rescue) attribuita alle cosiddette autorità libiche, seguendo come sempre il faro dell'umanità e del rispetto dei diritti umani" - ha scritto, su Facebook, la Mediterranea Saving Humans - .

In precedenza, dopo il dissequestro e dopo aver lasciato la più grande delle isole Pelagie, la "Mare Jonio" era stata a Marsala da dove ha alzato l'ancora negli ultimi giorni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento