rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

L’amicizia tra Falcone e Borsellino raccontata con lo spettacolo “L'ultima estate”: il lato umano dei due giudici

Nella città del monte Saraceno l'ultima tappa siciliana della rappresentazione teatrale, tratta da un testo di Claudio Fava, prima dell’avvio della tournée mondiale

“L'ultima estate, Falcone e Borsellino trent'anni dopo” è il titolo della rappresentazione teatrale che vede gli attori Simone Luglio e Giovanni Santangelo nei panni dei due giudici palermitani martiri. Lo spettacolo ha fatto tappa a Ravanusa.

Nei locali della biblioteca comunale si è svolta la prima delle due rappresentazioni previste prima dell'avvio della tournée internazionale del progetto, liberamente ispirato al testo di Claudio Fava, che gode del patrocinio del ministero per gli Affari esteri.

La narrazione scenica porta gli spettatori a conoscere i lati umani dei magistrati, un racconto che mette a nudo anche la paura della morte dei giudici Falcone e Borsellino, una consapevolezza che è ricordata anche da una storica intervista televisiva rilasciata dal giudice assassinato in via D'Amelio il 19 luglio del 1992.

"Ultima estate - Falcone e Borsellino 30 anni dopo" in scena a Ravanusa

“L'ultima estate, Falcone e Borsellino trent'anni dopo” mostra anche la solitudine dei due magistrati nell'eroica guerra contro la mafia: lo fa con episodi realmente accaduti come il conto, presentato dallo Stato, per le spese sostenute nell'estate del 1985 quando i due furono “confinati” nell'ex carcere dell'Asinara per preparare il primo maxi processo a Cosa Nostra.

Appuntamento a Ravanusa con “L'ultima estate, Falcone e Borsellino trent'anni dopo”, con Simone Luglio e Giovanni Santangelo, per la regia di Chiara Callegali anche domani, martedì 26 aprile, con un incontro dedicato agli studenti.

Falcone e Borsellino: la storia di una grande amicizia con “L'ultima estate” al teatro di Canicattì

Video popolari

L’amicizia tra Falcone e Borsellino raccontata con lo spettacolo “L'ultima estate”: il lato umano dei due giudici

AgrigentoNotizie è in caricamento