rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Attualità Centro città / Via Acrone

Incendiati mastelli per la raccolta differenziata, il sindaco: "Atto di criminalità"

Il primo cittadino e l'assessore Hamel hanno annunciato di sporgere una denuncia alla Procura della Repubblica per arrivare all'individuazione dell'autore

Incendiati numerosi mastelli per la raccolta differenziata dei rifiuti in due condomini di via Acrone. "Un atto di pura criminalità", hanno commentato il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, e l'assessore all'Ecologia, Nello Hamel, che hanno annunciato di sporgere una denuncia alla Procura della Repubblica per arrivare all'individuazione dell'autore.

"In segno di solidarietà, - si legge in una nota dell'amministrazione - il sindaco di concerto con l'assessore ha disposto di sostituire con tempestività i mastelli danneggiati, richiedendo l'elenco dei nominativi agli amministratori dei condomini".

mastelli bruciati2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendiati mastelli per la raccolta differenziata, il sindaco: "Atto di criminalità"

AgrigentoNotizie è in caricamento