Immagini di legalità, Alfonso Rizzo vince con l’opera "Con/corde": gli auguri di Mattarella

Una borsa di studio per lo studente del corso di Pittura dell’Accademia di Belle Arti. A consegnare il premio il presidente dell’Associazione magistrati della Corte dei conti Granelli. Gli auguri del Capo di Stato presente alla cerimonia per i 70 anni

Alfonso Rizzo, di Racalmuto, studente di secondo anno del biennio del corso di Pittura dell’Accademia di Belle Arti di Palermo ha vinto la borsa di studio nell’ambito del concorso ‘Immagini di legalità’ promosso in collaborazione con la Corte dei Conti della Regione siciliana. La sua opera ‘Con/corde’ è stata giudicata più significativa dalla commissione incaricata della selezione delle opere pittoriche ispirate al tema della legalità presentate dagli studenti dell’ultimo anno del triennio e i due anni del biennio.

La Corte di conti compie 70 anni, presente Mattarella

I ventitrè lavori pittorici realizzati con tecniche e materiali diversi saranno esposti sino al 10 giugno nella sede della Società Siciliana per la Storia Patria (in piazza San Domenico, 1 a Palermo) dove stamattina si è svolta la prima di due giornate dedicate ai 70 anni dall’istituzione della Corte dei Conti in Sicilia. Il concorso è stato bandito lo scorso marzo e rivolto a studenti del terzo anno del triennio e del primo e secondo anno del biennio dell’Accademia. La cerimonia di premiazione è avvenuta stamattina nella sede della Società Siciliana per Storia Patria alla presenza del Capo di Stato Sergio Mattarella.

alfonso rizzo-2

Alfonso Rizzo ha ricevuto il premio dal presidente dell’associazione magistrati della Corte dei Conti Ermanno Granelli. “L’augurio del Presidente della Repubblica ci riempie d’orgoglio ed è uno stimolo a proseguire con impegno l’attività di educazione e sensibilizzazione verso ogni forma d’arte”, ha detto il direttore dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, Mario Zito

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento