Illuminazione pubblica, avviato un intervento di manutenzione

Saranno investiti 86 mila euro, con fondi comunali

L’amministrazione comunale ha dato il via a un urgente intervento per la manutenzione straordinaria degli impianti della pubblica illuminazione cittadina. Saranno investiti 86 mila euro, con fondi comunali. Lo rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Servizi a Rete Gioacchino Settecasi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“E’ un intervento – dicono – che si è reso necessario e urgente per eliminare ogni stato di pericolo per l’incolumità dei cittadini, dopo i preoccupanti episodi che si sono verificati negli ultimi giorni, con pali della pubblica illuminazione collassati per deterioramento. L’amministrazione comunale ha immediatamente attivato gli uffici e la società che da anni ha in gestione il servizio della pubblica illuminazione, per approfondire la situazione, sollecitare un monitoraggio più attento dell’impiantistica, e intervenire senza esitazione per il ripristino della sicurezza e efficienza degli impianti cittadini. Si provvederà subito. Saranno collocati nuovi pali, con relativo allacciamento della rete elettrica, nella via Mazzini e nel quartiere di San Michele. Saranno rimossi i pali sul ponte Perriera e sul ponte di via Ovidio, per essere sostituiti con altre tipologie di illuminazione”. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento