Guida alle Osterie d'Italia 2020, due locali agrigentini in classifica

Ad aggiudicarsi "chiocciola" di gradimento Terracotta ad Agrigento e Oasi Osteria del Mare a Licata. La guida premia la passione e la dedizione messa a servizio della ristorazione

Il ristorante Terracotta ad Agrigento

Si tratta della guida delle guide. E del premio dei premi. Si tratta della Guida alle Osterie d'Italia, il vademecum che Slow Food firma ormai da 30 anni e che assegna la "chiocciola" di gradimento alle migliori osterie dello stivale. Ad aggiudicarsi il titolo per l'Agrigentino sono state due trattorie molto rinomate sul territorio. In classifica si leggono, infatti, i nomi di Terracotta ad Agrigento e Oasi Osteria del Mare a Licata

La guida, che sarà in edicola nei prossimi giorni, premia ogni anno il buon lavoro, ma anche la passione e la dedizione messa a servizio della ristorazione (virtù molto apprezzate dai clienti). Quest'anno i locali censiti sono stati 1656, contro i 1617 dell'edizione 2019 e sono diminuite le osterie "chiocciolate", che quest’anno sono state 268 anziché 279. 

Da quest'anno, nella guida, è stata aggiunta una nuova icona di servizio accanto alla chiocciola e alla bottiglia: si tratta del simbolo che segnala le selezioni di vino più interessanti. Inoltre sarà possibile individuare anche le osterie più vicine ai caselli autostradali o raggiungibili dalle stazioni ferroviarie, per chi in perfetto spirito Slow Food predilige i mezzi pubblici.

Ma Terracotta di Agrigento e Oasi Osteria del Mare di Licata non sono le uniche osterie premiate in Sicilia. "Chiocciola" anche per Corona in via Guglielmo Marconi 9 a Palermo e Ngalarruni a Castelbuono, Gente di Mare di Aci Castello, U Locale di Buccheri, 4 Archi di Milo, La Rusticana di Modica, Da Luciana di San Piero Patti, Al Ritrovo San Vito Lo Capo, Fratelli Borrello di Sinagra, Cantina Siciliana Trapani e Caupona Taverna di Sicilia Trapani. Il paese siciliano con più titoli Slow Food è Palazzolo Acreide con Andrea, Lo Scrigno dei Sapori e Trattoria del Gallo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento