Premio Racalmare-Leonardo Sciascia, M5S: "Cittadinanza onoraria a Savatteri"

Il riconoscimento è stato proposto anche "per la determinazione nel percorrere la strada della partecipazione, avvicinando tanti alla lettura"

Gaetano Savatteri

Il MoVimento 5 Stelle di Grotte, per il tramite dei portavoce in consiglio comunale, propone di conferire la cittadinanza onoraria al giornalista e scrittore Gaetano Savatteri quale riconoscimento e gratitudine per il prezioso impegno profuso negli anni, a Grotte, per il premio letterario Racalmare "Leonardo Sciascia" città di Grotte, così come per il premio che ancora oggi si celebra a scuola. Un riconoscimento che i Cinque Stelle vogliono concedere anche "per la determinazione nel percorrere la strada della partecipazione, avvicinando tanti alla lettura".

Gaetano Savatteri, fondatore a Racalmuto, assieme ad altri giovani, del periodico "Malgrado Tutto", giornalista, attento e sensibile scrittore di fama nazionale, ha segnato positivamente, durante il periodo della sua presidenza, il corso del premio letterario Racalmare Leonardo Sciascia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento