Premio Racalmare-Leonardo Sciascia, M5S: "Cittadinanza onoraria a Savatteri"

Il riconoscimento è stato proposto anche "per la determinazione nel percorrere la strada della partecipazione, avvicinando tanti alla lettura"

Gaetano Savatteri

Il MoVimento 5 Stelle di Grotte, per il tramite dei portavoce in consiglio comunale, propone di conferire la cittadinanza onoraria al giornalista e scrittore Gaetano Savatteri quale riconoscimento e gratitudine per il prezioso impegno profuso negli anni, a Grotte, per il premio letterario Racalmare "Leonardo Sciascia" città di Grotte, così come per il premio che ancora oggi si celebra a scuola. Un riconoscimento che i Cinque Stelle vogliono concedere anche "per la determinazione nel percorrere la strada della partecipazione, avvicinando tanti alla lettura".

Gaetano Savatteri, fondatore a Racalmuto, assieme ad altri giovani, del periodico "Malgrado Tutto", giornalista, attento e sensibile scrittore di fama nazionale, ha segnato positivamente, durante il periodo della sua presidenza, il corso del premio letterario Racalmare Leonardo Sciascia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • L'incidente lungo la strada per la Scala dei Turchi: 59enne muore dopo quasi un mese d'agonia

  • Totano gigante si arena sulla spiaggia: curiosità e incredulità a Punta Grande

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento