rotate-mobile
Il ricordo / Santo Stefano Quisquina

Giornata delle vittime del Covid, ecco un'opera che le ricorderà

L’opera realizzata con la tecnica dell’assemblaggio di materiali è rappresentata da uno schermo di vetro infranto chiuso in una cornice di acciaio che sta a protezione di una rosa

In occasione della giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid-19, il Comune di Santo Stefano Quisquina ha inaugurato stamattina un'installazione permanente, opera del Maestro Alfonso Leto, che tributerà un ricordo di chi ha perso la vita durante la pandemia.

L’opera realizzata con la tecnica dell’assemblaggio di materiali è rappresentata da uno schermo di vetro infranto chiuso in una cornice di acciaio che sta a protezione di una fotoceramica che riporta l’immagine di una rosa.

"L’idea - spiega l'artista - è quella del prelevamento e ricontestualizzazione dal mondo degli oggetti comuni: un vetro rotto, simbolo riconoscibile di una minaccia e di una vulnerabilità; uno schermo trasparente che reca l’impatto violento di un trauma, di una tentata intrusione nella vita e nel benessere, nelle certezze di tutti noi. Questo schermo, che tuttavia resiste, è a protezione di una rosa (riprodotta su una fotoceramica: l’omaggio che i vivi offrono ai morti), ma anche a fissare e isolare un punto di speranza e di rinascita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata delle vittime del Covid, ecco un'opera che le ricorderà

AgrigentoNotizie è in caricamento