rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Premio internazionale migliori attrazioni turistiche, il giardino della Kolymbethra in lizza per la vittoria

A stabilire il vincitore sarà il pubblico che voterà on line. Ecco come fare per contribuire a dare una chance al sito nella Valle dei Templi

Il giardino della Kolymbethra nella Valle dei Templi figura tra le attrazioni turistiche in corsa per aggiudicarsi il prestigioso premio internazionale "Remarkable Venue Award". Ultimi giorni giorni a disposizione per sostenere questa attrazione turistica attraverso il voto on line.

Questo premio annuale celebra i migliori siti turistici di Francia, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito e Irlanda, Stati Uniti e Spagna: le attrazioni e i musei si sfidano per aggiudicarsi il titolo di “Best of the best”.

Si tratta della prima votazione al mondo basata sulle scelte dei consumatori che, esprimendo la loro preferenza, potranno tra l'altro aggiudicarsi un anno di biglietti gratuiti per musei e attrazioni nel 2022.
 
Nella lista dei candidati per la vittoria finale figurano le catacombe di San Gennaro, il Duomo di Milano, i Musei Vaticani, il Parco Cavour, il museo Ferrari di Maranello, la mostra Leonardo da Vinci e, appunto, il giardino della Kolymbethra. Il premio è organizzato e assegnato da "Tiqets", la piattaforma di prenotazione on line leader a livello mondiale per musei e attrazioni che di recente ha ricevuto un finanziamento di 60 milioni di dollari da "Airbnb"

Per votare c'è tempo fino a domenica 16 gennaio.

Ecco il link per esprimere la propria preferenza: https://www.tiqets.com/blog/best-museums-attractions-in-2021/#vote
 
Lasciando il proprio voto sarà possibile partecipare a un concorso che mette in palio un anno di biglietti gratuiti per esplorare i musei e le attrazioni più vicini (più una coppia di biglietti al mese per le attrazioni votate).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio internazionale migliori attrazioni turistiche, il giardino della Kolymbethra in lizza per la vittoria

AgrigentoNotizie è in caricamento