rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Attualità Menfi

“Gemellaggio con calice di vino”: il vice ministro degli affari esteri della Georgia in visita a Menfi

Ad accogliere Khatuna Totladze è stato il sindaco e presidente della Fondazione Inycon Marilena Mauceri

Un gemellaggio di altissimo valore simbolico quello che è stato rinnovato tra Menfi e Georgia attraverso un calice di vino, simbolo del territorio della “Città ttaliana del vino 2023” che si unisce al paese dell’est che rappresenta una delle più antiche regioni vinicole del mondo.

E così a Menfi Khatuna Totladze ha sigillato il recente “Patto di amicizia” tra il Comune di Menfi e il Comune di Gori (Georgia) allo scopo di stabilire più stretti legami tra le due città in pieno spirito di amicizia e di collaborazione, con l’obiettivo di trasformare in un vero e proprio gemellaggio una collaborazione efficace e solidale tra le due comunità nei vari settori della vita civica.

“Siamo davvero orgogliosi di rinnovare questo legame che sin dal 1995 unisce Menfi e la Georgia - ha detto il sindaco  Marilena Mauceri -. E’ un patto di amicizia che nasce nella certezza che una fattiva e fruttuosa collaborazione costituisca una premessa fondamentale per una migliore e reciproca conoscenza”. T

ra gli obiettivi programmi di scambio di alunni e bambini, stabilendo anche contatti tra scuole e organizzazioni culturali e condividere esperienze nello sviluppo del mercato del lavoro in futuro, con particolare riferimento al vino.

Una visita nata dall’impegno della Console Onoraria della Georgia in Sicilia Leonarda Amella e che ha visto la presenza dell’Ambasciatore di Georgia presso la Repubblica Italiana Konstantine Surguladze, il Console Generale di Georgia a Bari Vakhtang Andguladze, il Vice Direttore del Dipartimento Consolare Maia Bartaia, del Console/Senior Advisor Natalia Kordzaia e il consigliere Davit Gomarteli.

L

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Gemellaggio con calice di vino”: il vice ministro degli affari esteri della Georgia in visita a Menfi

AgrigentoNotizie è in caricamento