Attualità

Acque putride nel mare di Marinella, Claudio Lombardo: "Non è la prima volta che accade"

Una situazione che indigna e non poco. L'associazione "Mareamico" è su tutte le furie

Nuova denuncia da parte di "Mareamico". Tutto accade a Marinelle in una delle spiagge più belle di Porto Empedocle. L'ambientalista agrigentino, Claudio Lombardo, ha segnalato che "il torrente Macallè sta vomitando in mare un fiume di fogna, proveniente da Ciuccafa". Secondo Mareamico si sarebbe "bloccata la centralina di sollevamento delle fogne, e purtroppo non è la prima volta che accade". Una situazione che preoccipa e non poco anche i residenti della zona. Il "fiume nero" è un colpo d'occhio da non ripetere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acque putride nel mare di Marinella, Claudio Lombardo: "Non è la prima volta che accade"

AgrigentoNotizie è in caricamento