Attualità Favara

"Foto-trappole" per gli automobilisti: incastrati 20 sporcaccioni

Grazie ai controlli della polizia provinciale scoperto anche che alcune di quelle auto non erano coperte dall'assicurazione, non avevano il bollo pagato ed erano prive della revisione

E' con le "foto-trappole" che 20 automobilisti sono stati sorpresi mentre abbandonavano in due piazzole di sosta, lungo la strada provinciale 2 che collega Favara con Aragona, dei sacchetti ricolmi di immondizia, contribuendo ad alimentare le discariche a cielo aperto. A pizzicarli è stato il nucleo ambientale della polizia provinciale. Il Corpo, nei mesi scorsi, aveva infatti stipulato un protocollo con il Comune di Favara. "Ogni infrazione - ha spiegato, al Giornale di Sicilia, l'assessore favarese all'Ambiente Giuseppe Bennica - viene sanzionata con 600 euro. Per di più, dalla targa rilevata attraverso lo scatto fotografico, si è scoperto che alcune auto non erano coperte dall'assicurazione, non avevano il bollo pagato ed erano prive della revisione, ragion per cui per tali infrazioni il proprietario del mezzo subirà ulteriori sanzioni".

Le due piazzole di sosta erano state bonificate non più di 15 giorni fa su segnalazione dell'amministrazione comunale di Favara e grazie all'interessamento dell'assessore di Agrigento Nello Hamel in considerazione del fatto che la provinciale 3 è sul territorio del Comune capoluogo. Dalle foto emerge che non sono solo i favaresi a disfarsi della busta dell'immondizia uscendo dal paese, ma anche cittadini provenienti dai Comuni vicini. Insomma, inciviltà diffusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Foto-trappole" per gli automobilisti: incastrati 20 sporcaccioni

AgrigentoNotizie è in caricamento