rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022

Buoni spesa in pagamento per 426 famiglie, l'assessore Vullo: “Sarà un Natale meno difficoltoso”

Il 20 per cento dei destinatari, potrebbe essere soggetto a verifiche da parte della Guardia di Finanza

Dal Comune di Agrigento sono in fase di erogazione i buoni spesa che potranno essere spendibili nelle attività commerciali convenzionate. Si tratta di un contributo variabile fra i 300 e i 700 euro destinato alle famiglie con reddito basso.

Le istanze giunte a Palazzo dei Giganti sono state oltre 600, quelle accolte dagli uffici sono state 426.

I beneficiari sono stati avvisati, tramite sms, dell'avvenuto accredito delle somme spettanti. Il 20 per cento dei destinatari, potrebbe essere soggetto a verifiche da parte della Guardia di Finanza con i controlli incrociati tra le autocertificazioni prodotte in fase di presentazione della domanda e la reale situazione economica.

Il Comune di Agrigento inoltre, entro la fine dell'anno, dovrebbe pubblicare ulteriori avvisi pubblici per contributi: circa 660 mila euro relativi ai canoni di locazione e delle utenze domestiche.

Il "bonus Natale" da 1400 euro a famiglia: cos'è e chi può richiederlo

Video popolari

Buoni spesa in pagamento per 426 famiglie, l'assessore Vullo: “Sarà un Natale meno difficoltoso”

AgrigentoNotizie è in caricamento