menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Doodle della homepage di Google: cosa sono e come nasce l'idea

Coloratissimi, incuriosiscono e allietano la schermata principale dei nostri pc quando azioniamo il più grosso motore di ricerca; ma da dove nasce la loro idea?

Eccentrici, dinamici, sorprendenti, nel corso degli anni, i Doodle sulla home page di Google hanno reso le ricerche un’esperienza unica per tutti gli utenti del mondo.
All’inizio, quando vennero creati i Doodle, nessuno poteva immaginare l’enorme potenziale nascosto dietro queste semplici rappresentazioni grafiche. Nessuno aveva previsto quanto sarebbero divenuti popolari e complementari per l’esperienza di ricerca su Google.
Oggi molti utenti aspettano con ansia e curiosità la pubblicazione di ogni nuovo Doodle.

Ma cos’è un Doodle?

Il Doodle nasce come simpatico espediente adottato dall’azienda Google per ricordare eventi e personaggi importanti, ma esprime anche la personalità creativa e innovativa della società stessa.
Un Doodle è rappresentato graficamente da eccentriche varianti decorative aggiunte al logo di Google per celebrare festività, anniversari e le vite di artisti e scienziati che hanno segnato la storia dell’umanità. I Doodle, tuttavia, possono essere globali o risultare differenti nelle home page delle diverse versioni locali.

Il primo Doodle nasce nel 1999. I fondatori di Google Larry e Sergey giocavano con il logo aziendale per comunicare la loro partecipazione al festival Burning Man nel deserto del Nevada. Il primo Doodle era relativamente semplice, eppure l’idea di decorare il logo aziendale per celebrare eventi significativi stava offrendo un nuovo punto di vista, un nuovo modo per l’utente di interagire con il web.

Successivamente, nel 2000, Larry e Sergey chiesero all’attuale webmaster Dennis Hwang, di realizzare un Doodle per commemorare il giorno della presa della Bastiglia, ed entusiasti del risultato raggiunto, nominarono Dennis “chief doodler” di Google e i Doodle divennero una presenza fissa sulla home page di Google.

Con il passare del tempo, la richiesta di Doodle è cresciuta in modo sorprendente. Attualmente la creazione dei Doodle è compito di un team di designer di talento. Per loro, la creazione dei Doodle è diventata un lavoro di squadra mirato a rallegrare la home page di Google e a far sorridere milioni di utenti di Google sparsi in tutto il mondo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento