rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità Villaggio Mosè

Carcasse di animali dimenticate e incuria, Gibilaro: "Ecco dove accade tutto questo"

La segnalazione arriva direttamente dal consigliere comunale agrigentino. La zona è completamente abbandonata

Un gatto morto e dimenticato, le acque reflue e la "troppa" vegetazione spontanea. Siamo in via Rosario Di Salvo, nei pressi del Villaggio Mosè. 

"Le acque reflue - dice Gibilaro - da mesi scorrono indisturbate nella condotta delle acque bianche 'profumando' sia di giorno che di notte i cittadini residenti e non, finendo la loro corsa nel mare di San Leone. Vi è più, la location della pubblica via altresì si è arricchita da carcasse di animali morti sul marciapiede e vegetazione spontanea. Un doveroso encomio va consegnato ai furbetti che scaricano i propri reflui 'migliorando' l'ambiente e il mare di San Leone". Queste le parole del consigliere comunale agrigentino, Gerlando Gibilaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carcasse di animali dimenticate e incuria, Gibilaro: "Ecco dove accade tutto questo"

AgrigentoNotizie è in caricamento