rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Turismo

Ancora una "vetrina" per la "Costa del Mito": le bellezze siciliane all’ "Agri & Slow Travel Expo"

Si è parlato soprattutto di turismo esperenziale con Pierfilippo Spoto

La "Costa del Mito" tra i protagonisti di "Agri e Slow Travel Expo" di Bergamo. Un evento tutto dedicato al turismo slow, active e outdoor.

A promuovere la Costa del Mito, da Selinunte a Gela, nel corso di un talk, organizzato nello stand della Regione Siciliana, è stato Pierfilippo Spoto, travel designer e fondatore di "Val di Kam", uno dei massimi esperti di turismo esperienziale.

“La nostra presentazione – ha dichiarato - è stata tra le più seguite, anche perché lo stand Sicilia attira sempre, anche in fiere di questo settore. Il pubblico è accorso numeroso per complimentarsi per la proclamazione di Agrigento a Capitale Italiana della Cultura 2025 e per conoscere gli eventi e le iniziative che si svolgeranno in tutto il territorio della provincia. Una sensibilità spiegabile anche dal fatto che  Bergamo e Brescia sono Capitale italiana della Cultura 2023, quindi quest’anno le due città stanno già vivendo gli effetti concreti dell’importante riconoscimento. Abbiamo anche messo in evidenza il valore apportato al territorio da chi vive i luoghi – ha proseguito Pierfilippo Spoto - : ciò che ha fatto la differenza in questi anni è stato proprio l’aver puntato non sul ‘dove’ ma su ‘con chi vivere l’esperienza".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una "vetrina" per la "Costa del Mito": le bellezze siciliane all’ "Agri & Slow Travel Expo"

AgrigentoNotizie è in caricamento