Coronavirus e famiglie in difficoltà, consegna di alimenti a Menfi, Sciacca e Burgio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Proseguono gli interventi della Protezione Civile del Libero Consorzio Comunale di Agrigento per consegnare beni di prima necessità ai comuni e da destinare alle famiglie bisognose di aiuto. Nell’ultima giornata di lavoro lo staff coordinato dal funzionario responsabile dr. Marzio Tuttolomondo ha effettuato consegne di generi alimentari nei comuni di Menfi, Sciacca e Burgio, continuando così l’attività di sostegno ai Centri Operativi Comunali dei comuni che avevano già fatto richiesta.
I generi alimentari non deperibili sono stati acquistati dal Libero Consorzio grazie alla donazione del Comando Provinciale dei Carabinieri, che ha raccolto una somma per aiutare le numerose famiglie in difficoltà economica a causa dell’emergenza Covid-19.
Lunedì prossimo lo staff della Protezione Civile del Libero Consorzio completerà il giro di consegne nel comune di Licata.
In questa drammatica fase il Libero Consorzio sta producendo il massimo sforzo per alleviare la sofferenza di quanti, in seguito al lockdown ordinato dai Governi nazionale e regionale, hanno visto praticamente azzerate le normali entrate delle loro attività economiche, con gravi ripercussioni sul proprio tenore di vita.
 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento