menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid e chiesa: buoni spesa per 99 mila euro per le famiglie in difficoltà

Quindici supermercati hanno aderito all’iniziativa e stanno garantendo uno sconto del 10% sul valore dei buoni, per un importo totale di 9.000 euro

Sempre più famiglie in ginocchio a causa della crisi determinata dal Covid-19. Virus che sta, purtroppo, facendo nascere nuove povertà. La fondazione comunitaria di Agrigento e Trapani, grazie ad una raccolta fondi, ha recuperato un totale di 90 mila euro che sono stati destinati all'acquisto di buoni spesa per le persone più fragili. 

L’iniziativa è stata messa in campo - rendono noto dalla Diocesi della città dei Templi - grazie ad un’alleanza con diverse organizzazioni a cominciare dalle Caritas delle tre Diocesi del territorio di riferimento della Fondazione di Comunità (Agrigento, Mazara del Vallo e Trapani) le quali si occuperanno della consegna dei buoni spesa grazie alla loro capillare rete di volontari sul territorio. Un ruolo importante è svolto anche dalle reti dei supermercati: 15 in totale che hanno aderito all’iniziativa e che stanno garantendo uno sconto del 10% sul valore dei buoni, per un importo totale di 9.000 euro. Si tratta dei supermercati a marchio Conad (aziende Comediterraneosrl, Infantino Ignazio & C. sas, F.lli Saccomando S&G snc) delle città di Agrigento, Cattolica Eraclea, Favara, Grotte, Licata, Montallegro, Racalmuto e dei supermercati a marchio Decò (aziende Sottile srl, Giorgi Massimo srl) di Trapani, Erice, Marsala, Mazara del Vallo.

“Questa crisi colpisce il capitale economico, umano e sociale e servono iniziative in grado di ricostruire una comunità fondata sul principio di solidarietà -  dichiara il presidente della Fondazione di Comunità: Pietro Basiricò - . In questi giorni è iniziata la consegna dei 2.050 buoni spesa che abbiamo acquistato, dal taglio di 40 e 50 euro, per un controvalore totale di 99.000. Si tratta di un aiuto importante per le famiglie e le persone che vivono una situazione di difficoltà a causa dell’emergenza ma è necessario fare di più. Per questo motivo chiediamo a chi può di aiutarci ad aiutare, anche con una piccola donazione, insieme possiamo fare tanto”.

Per affrontare questa emergenza che sta mettendo a dura prova le nostre comunità e, al contempo, sta facendo emergere il volto bello dell’Italia che non si arrende e aiuta chi è in difficoltà è possibile donare al seguente link: www.fcagrigentotrapani.it/fondoemergenza/ oppure contattando la Fondazione di Comunità a segreteria@fcagrigentotrapani.it o 3388746757. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento