Martedì, 16 Luglio 2024
Cultura

“Conversazione impossibile” tra Pirandello e Sciascia: Collura e Catalano in scena alla Casa del Manzoni

Dopo la “prima” al teatro Antico di Taormina, poi ad Agrigento davanti la casa natale del premio Nobel e a Racalmuto, è tutto pronto per il prestigioso debutto fuori dalla Sicilia

Giovedì 10 novembre alle 18,30, alla “Casa del Manzoni” di Milano, andrà in scena - per la prima volta fuori dalla Sicilia - va in scena la “Conversazione impossibile” tra Luigi Pirandello e Leonardo Sciascia. Si tratta di un reading recitato, con protagonisti lo scrittore e giornalista Matteo Collura (nonché biografo ufficiale di Sciascia), nei panni di Luigi Pirandello, e Fabrizio Catalano nella parte del nonno, Leonardo Sciascia. 

In una dimensione sospesa fra sogno e memoria, Collura e Catalano danno vita a un dialogo sincero, illuminante e chiarificatore sulla natura, la diversità e la “presenza” umana, non solo letteraria, dei due grandi scrittori del Novecento.

Matteo Collura, tra l’altro, sarà ad Agrigento, sabato 12 novembre alle 10, al teatro Pirandello per partecipare all’incontro su “Il caso Tandoy: una città allo specchio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Conversazione impossibile” tra Pirandello e Sciascia: Collura e Catalano in scena alla Casa del Manzoni
AgrigentoNotizie è in caricamento