Consolidamento del centro abitato di Ravanusa, via ai lavori

Si tratta dell'area colpita da uno smottamento già negli anni '60 e dove vige ad oggi il divieto di edificazione

Ravanusa

Potranno partire i lavori di consolidamento della zona est del centro urbano di Ravanusa, oggetto di un movimento franoso risalente agli anni '60.

Sono infatti in arrivo da parte dell'ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e diretto da Maurizio Croce, oltre 3 milioni e mezzo di euro che andranno all'associazione temporanea di imprese che si è aggiudicata i lavori. Sull'intera zona, classificata R4 perché considerata ad alto rischio idrogeologico, l'amministrazione nel 2001 fu costretta a imporre il blocco di edificabilità che, dice la Regione "alla luce dell'imminente intervento si spera in prospettiva di poter rimuovere anche per ridar fiato al settore edile e rispondere alle nuove esigenze abitative". I lavori interesseranno, in particolare, l'area compresa tra la via San Giuseppe e la via Ibla, situata a una quota di circa 295 metri sul livello del mare, con pendenze medie del 6 per cento. Qui saranno posizionati dei pali e dei cordoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Era diversi anni che Ravanusa aspettava dal governo regionale questa risposta che finalmente dopo un solo anno e mezzo dal nostro insediamento, arriva - è il commento del deputato regionale ravanusano Giusi Savarino -. Ringrazio il presidente Musumeci per l'attenzione che presta sempre al nostro territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento