rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
L’iniziativa / Ribera

Le eccellenze del Conservatorio Arturo Toscanini in scena alla Torre del Barone Resort

Al via le attività inserite nella convenzione tra l’istituto riberese e la società “Mangia’s Resort and club”

Il Torre del Barone Resort di Sciacca, alla presenza di importanti personalità politiche e delle più rappresentative testate giornalistiche nazionali, ha ospitato uno dei tantissimi concerti estivi del Conservatorio “Arturo Toscanini” di Ribera. L’esibizione, organizzata in occasione dell’evento di apertura del “Donna Floriana Bistrot”, ha ricevuto apprezzamenti da parte del pubblico presente ed è stato tenuto da un quartetto di studenti di talento (Alessandro Visco - Voce, Francesco Marullo - Batteria, Giorgio Di Benedetto - Basso, Roberto Sclafani - Chitarra jazz) e dal maestro Giacomo Tantillo, docente di tromba jazz.

Il concerto rientra tra le finalità della convenzione stipulata tra la società “Mangia’s Resort and club”, società leader nel settore turistico-alberghiero e il Conservatorio “Toscanini” di Ribera e mira al duplice intento di valorizzare il talento di tanti giovani musicisti e, al contempo, di promuovere lo sviluppo turistico del territorio quale elemento di sviluppo culturale, economico e sociale.

Secondo la convenzione stipulata, “Mangia’s Resort and club” realizzerà attività musicali in favore degli ospiti presenti presso le proprie sedi alberghiere avvalendosi delle attività proposte dal Conservatorio di Ribera, nonché dei musicisti e/o gruppi musicali costituiti da studenti e docenti.

Il direttore, il professore Riccardo Ferrara afferma: “Apprezziamo l’interesse di ‘Mangia’s Resort and club’ per le attività proposte dal Toscanini. Ciò ci galvanizza e ci motiva ancor di più a procedere nella direzione tracciata dall’istituto negli ultimi anni. Fare network a 360 gradi è indispensabile e crea le opportunità per uno sviluppo sempre maggiore per la crescita dei nostri studenti che possono quindi beneficiare delle giuste attenzioni che quotidianamente vengono loro rivolte e che rivestirà un ruolo non indifferente nell’aiutare i più meritevoli nel proseguimento dei loro studi e nello sviluppo del loro talento”.

“La nostra azienda - dichiara il presidente Marcello Mangia - ha iniziato un percorso di evoluzione nel modo di offrire i propri servizi nel mondo dell’ospitalità. Crediamo sia fondamentale la vicinanza al territorio ed in particolare alle eccellenze siciliane. Il Conservatorio Toscanini e la convenzione stipulata rappresentano proprio uno dei passi che possano far sposare il turismo e l’arte e promuovere la cultura siciliana dando l’opportunità ai giovani talenti della musica siciliana di esprimersi al meglio dentro le nostre strutture alberghiere”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le eccellenze del Conservatorio Arturo Toscanini in scena alla Torre del Barone Resort

AgrigentoNotizie è in caricamento