"Corretto riciclo dei pneumatici", due classi agrigentine tra le vincitrici

Riceveranno dalla Ecopneus materiale scolastico e informatico

La terza classificata

Si è concluso, al teatro "Pirandello" di Agrigento il concorso "Per il corretto riciclo degli pneumatici a fine vita" promosso da Legambiente ed Ecopneus.

Il progetto ha visto coinvolti oltre 6000 studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado della Sicilia i quali hanno prodotto un videomessagio a tema che è stato giudicato da un'apposita giuria, composta da rappresentanti di Legambiente, Ecopneus, Ministero dell’Istruzione e Ministero dell’Ambiente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Premiato al primo posto l’Istituto Comprensivo “G. Arcoleo – V. Da Feltre” – Caltagirone (CT) che riceverà in dono da Ecopneus il rifacimento della superficie sportiva scolastica con le innovative pavimentazioni per lo sport in gomma riciclata; al secondo posto l’Istituto Omnicomprensivo “Luigi Pirandello” di Lampedusa,  che avrà la disponibilità di attrezzatura tecnologica mentre al terzo posto la scuola media “Luigi Pirandello” di Porto Empedocle, che riceverà da Ecopneus materiale scolastico ed elementi di arredo in gomma riciclata come panchine, fioriere, aree relax.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Migranti si scagliano contro i carabinieri, Carmina: "Solidale con l'Arma, servono strutture adatte"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento