Montevago in festa per i 103 anni di "zio Ciccio"

“Ogni volta che lo incontro – ha detto il primo cittadino - rimango sbalordita per la sua lucidità"

Il sindaco e zio Ciccio

Compleanno speciale a Montevago per "Zio Ciccio", al secolo (è il caso di dirlo) Francesco Migliore, che ha festeggiato i suoi 103 anni ricevendo gli auguri della comunità in cui vive da parte del sindaco Margherita La Rocca Ruvolo.

“Ogni volta che incontro lo zio Ciccio Migliore – ha detto il primo cittadino - rimango sbalordita per la sua lucidità. Mi ha ricevuto con mascherina e salutato con il consueto tocco del gomito nel rispetto delle norme anti Covid. Mi ha descritto i suoi recenti giorni in ospedale per dei controlli di routine, contento che gli abbiano fatto anche la Tac. Abbiamo discusso, seduti a debita distanza e lui, che sentiva perfettamente ogni parola, poneva le sue ragioni. E’ un vulcano. Sono felice per lui gli auguro un mondo di salute e di bene”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento