rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
L’iniziativa / Grotte

“I colori della pace”, edizione speciale con musica e poesia dedicata al popolo Ucraino

La manifestazione si è svolta al centro culturale polivalente di Grotte ed è legata al premio internazionale Telamone

Un’edizione speciale dedicata al popolo ucraino quella che si è svolta al centro culturale polivalente di Grotte. Si tratta della tradizionale rassegna “I colori della pace” legata al premio internazionale Telamone a cura del Cepasa presieduto da Paolo Cilona.

Hanno partecipato gli alunni dell’istituto comprensivo “Angelo Roncalli” di Grotte con l’accensione del tripode della Pace. Presenti la dirigente Antonina Ausilia Uttilla e la docente e coordinatrice Accursia Vitello. Sono state lette poesie di Liliana Arrigo, Vera Di Francesco, Giuseppina Mira, Mariangela Morreale. Letti anche alcuni versi di Linda Di Stefano. Sono stati eseguiti brani musicali col flauto da Leonardo Piparo. 

“È significativo - dice Paolo Cilona - che scuola, poesia e musica agiscano all’unisono per veicolare valori sani e genuini. È molto pregevole consolidare la coscienza per affrontare meglio la quotidianità”. Il sindaco Alfonso Provvidenza ha espresso il suo più fervido apprezzamento per tale evento ed il presidente del Cepasa ha inoltre evidenziato l’importanza di spronare i giovani verso la pace che deve essere patrimonio di tutti. “Le bandiere dell’Ucraina e della Russia - ha aggiunto Cilona - hanno simboleggiato l'auspicata concordia tra i due popoli. Le fiaccole e il tripode della pace hanno acceso la speranza della concordia”. L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Pro Loco di Grotte presieduta da Filippo Vitello, con il Comune di Grotte, guidato dal sindaco Alfonso Provvidenza e con l’Acsi provinciale di Agrigento presieduta da Giuseppe Balsano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“I colori della pace”, edizione speciale con musica e poesia dedicata al popolo Ucraino

AgrigentoNotizie è in caricamento