Collocati i primi 48 loculi, il "nuovo" cimitero di Piano Gatta prende forma

Nei prossimi giorni verranno realizzati i porticati e le coperture: tutto dovrebbe essere concluso entro febbraio 2020

I loculi in fase di installazione

Sono stati collocati nei giorni scorsi i primi 48 loculi prefabbricati  che la società Global service ha posizionato nel lato est del cimitero di Piano Gatta. I lavori sono cominciati da poche settimane e si dovranno completare entro febbraio, realizzando alla fine 144 nuovi loculi per la struttura in project financing gestita dalla Global Service.

Via alla costruzione dei loculi al cimitero di Piano Gatta: basteranno per sei mesi

Nei prossimi giorni si procederà con i lavori di realizzazione delle coperture e dei porticati e poi con il posizionamento di nuovi blocchi di loculi, che sono prefabbricati e realizzati in calcestruzzo.

Entro febbraio si tornerà a poter seppellire i morti

Gli spazi di sepoltura dovrebbero concedere 6 mesi di autonomia in totale, considerando anche che sessanta loculi risultano già "prenotati" perché serviranno alle salme attualmente ospitate all'interno di cappelle cimiteriali private che il Comune fu costretto a requisire con ordinanza nella fase più acuta dell'emergenza. Il Municipio, comunque, ha anche recuperato alcuni spazi di sepoltura all'interno del cimitero di Bonamorone, gestito direttamente da Palazzo dei Giganti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

  • Frana il costone di Maddalusa, solo paura per i bagnanti: nessun ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento