"Custode della pizza sicana", consegnata targa ad Andrea Giannone

Il riconoscimento arriva dal Cifa: un premio per l'impegno a valorizzare un prodotto “schietto, genuino e senza sofisticherie, antico pane delle feste, eccellenza gastronomica del territorio sicano”

Premiato come "Custode della pizza sicana" in quanto “schietta, genuina e senza sofisticherie, antico pane delle feste, eccellenza gastronomica del territorio sicano”. Con queste motivazioni la Cifa, l'Unione pizzaioli italiani, ha premiato Andrea Giannone di Cianciana, riconoscendo l’impegno concreto profuso nell’esercizio della sua professione.

La cerimonia per la consegna del riconoscimento, assegnato nell’ambito del progetto “Pizza qualità siciliana”, si è svolta ieri sera nel palazzo comunale di Cianciana a margine del convegno “Valorizzare e favorire nella ristorazione l’utilizzo dei prodotti agroalimentari locali provenienti dalla nostra agricoltura a tutela dei consumatori e dell’ambiente” promosso proprio dalla Cifa.

L’iniziativa – che ha visto riuniti attorno a un tavolo esperti del settore agroalimentare, rappresentanti istituzionali, chef, pizzaioli, giornalisti e foodblogger – è stata patrocinata dal Comune e dall’assessorato regionale per l’Agricoltura. Testimonial dell’iniziativa l’attore britannico Ray Winstone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • "Cosa nostra" in Canada, il nuovo padrino è Leonardo Rizzuto

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento