rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
L'iniziativa / Realmonte

Inaugurata la "Casa del libro" a Realmonte: ospiterà anche un infopoint turistico

La struttura funzionerà come una biblioteca e metterà a disposizione di tutti, previa registrazione, dei testi

E’ stata inaugurata ieri mattina a Realmonte, la "Casa del Libro". Presenti il sindaco Sabrina Lattuca, il prefetto di Agrigento, Filippo Romano, le autorità civili e militari territoriali, gli alunni dell’Ic "Garibaldi" di Realmonte e lo scrittore Pascal Schembri.

Grande commozione tra il folto pubblico presente, i protagonisti dell’iniziativa e i familiari per il ricordo di Felice Vaccaro, il giovane presidente del Consiglio comunale morto lo scorso novembre a soli 35 anni e al quale è stato dedicato un quadro allocato all’interno della "Casa del libro", con la sua foto. 

La struttura funzionerà come una biblioteca e metterà a disposizione di tutti, previa registrazione, dei testi. Tutto è retto da una convenzione stipulata tra l'amministrazione comunale e l'associazione culturale di Schembri, che proseguirà durante il periodo estivo con la cerimonia di consegna del premio letterario "Scala dei Turchi - Dina Russello", che avrà luogo il 31 agosto. Non solo: sarà attivato anche un info point turistico, a costo zero per l'ente.

"Ringrazio Pascal Schembri e l’immenso amore che manifesta  per il suo paese - dice Lattuca -. Con la sua associazione, oltre a garantire un servizio culturale, ha concesso i locali, a costo zero, per la promozione turistica in piazza Carricacina". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurata la "Casa del libro" a Realmonte: ospiterà anche un infopoint turistico

AgrigentoNotizie è in caricamento