rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità

Cartellonista pubblicitaria, Di Rosa: "Nessun bando pubblicato, il sindaco è al corrente?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Stamattina abbiamo inoltrato una Pec di sollecito al nostro accesso agli atti presentato lo scorso 13 Aprile, nulla ricevendo entro 15 giorni da oggi, saremo costretti a tutela dei CITTADINI ONESTI CHE RISPETTANO LE REGOLE, a rivolgerci al TAR per ottenere i documenti(sempre che esistano) che hanno autorizzato l'installazione di impianti pubblicitari nel comune di Agrigento.

Sembra ormai scontato che nessun bando è stato pubblicato da parte del comune, Da un nostro censimento abbiamo mostrato come siano state effettuate installazioni di nuovi impianti anche in ZONA “A”, SIAMO CERTI CHE IL SINDACO SIA A CONOSCENZA DEI FATTI ????

Ecco i documenti che abbiamo richiesto:

Copia dell'eventuale bando di assegnazione di nuovi impianti, con tutti gli incartamenti e le domande eventualmente pervenute, da noi non riscontrato nell’albo pretorio di Codesto Comune.

Copia dell'ultimo elenco “censimento” delle installazioni, effettuato dalla Ditta che detiene la gestione del servizio per conto del comune di Agrigento(INPA);

Elenco dei verbali eventualmente elevati dal Comando di Polizia Locale in ottemperanza del REGOLAMENTO PER L’APPLICAZIONE DELL’IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ E PER L’EFFETTUAZIONE DEL SERVIZIO DELLE PUBBLICHE AFFISSIONI (Approvato con delibera del Consiglio comunale n. 27 dell’11/03/2008) per “occupazione di suolo pubblico abusivo” e “costruzione abusiva” visto che da un nostro personale censimento, risultano essere stati installati nell'ultimo bimestre alcuni impianti(non meno di 20) anche in zona “A” del territorio del comune di Agrigento e nessuno di questi risulta ancora essere stato sottoposto a sequestro da parte del Comando di Polizia Locale cosa che invece appare essere scontata;

Copia eventuale N.O. della Soprintendenza e di altri enti interessati alla installazione degli impianti in essere;

Noi non vorremmo ricorrere in nessun modo alla giustizia Amministrativa, non siamo neppure certi che il Sindaco, capo dell’amministrazione attiva, sia a conoscenza di ciò che sta accadendo, così come non siamo certi che allo stesso sia stata consegnata la nostra lettera di richiesta di incontro inviata già da diverso tempo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cartellonista pubblicitaria, Di Rosa: "Nessun bando pubblicato, il sindaco è al corrente?"

AgrigentoNotizie è in caricamento