Martedì, 16 Luglio 2024
Attualità

“Agrigento capitale della cultura 2025”: arriva anche il sostegno degli ingegneri

Sponsorizzata la candidatura della città dei templi durante un congresso al Consorzio universitario: “Un progetto ambizioso, ma siamo ottimisti”

Gli ingegneri, con il proprio Ordine provinciale guidato da Achille Furioso, sono pronti a dare il proprio contributo per sostenere la candidatura di Agrigento “Capitale italiana della cultura 2025”. 

Un progetto che è stato presentato durante un congresso al Consorzio universitario: “Insieme al presidente dell’ECUA Nenè Mangiacavallo al delegato FAI Giuseppe Taibi e a tutti gli altri importanti rappresentanti delle varie istituzioni club service, stakeholders, enti pubblici e privati e ai soggetti attivi nella società civile, – ha detto Furioso - abbiamo da tempo condiviso iniziative utili a valorizzare il nostro territorio”. 

Il progetto è ambizioso e complesso, ma Furioso è ottimista:” Nonostante da decenni assistiamo ad una classe politica incapace di invertire la tendenza, nessuno potrà impedire lo sviluppo turistico della nostra provincia e di Agrigento che ha le carte in regola per ottenere questo risultato. Abbiamo una straordinaria fucina di cultura, arte e spettacolo e di bellezze naturali e tanto altro ancora che ci obbligano ad essere ottimisti e a credere con determinazione nella ricandidatura di Agrigento a Capitale italiana della cultura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Agrigento capitale della cultura 2025”: arriva anche il sostegno degli ingegneri
AgrigentoNotizie è in caricamento