Impianti per l'umido chiusi, sarà una settimana di caos per la differenziata

Rivoluzionato il calendario per cercare di ridurre i danni dovuti alla sospensione dell'esercizio dell'impianto di Belpasso, che dovrebbe durare 7 giorni

(foto ARCHIVIO)

L'assessore comunale all'Ecologia, Nello Hamel comunica che in relazione alla chiusura temporanea dell'impianto di compostaggio di Belpasso, dove conferisce l'umido il Comune di Agrigento e quasi tutti i Comuni della provincia, si è creata una situazione di forte disagio che imporrà la temporanea riorganizzazione della raccolta.

Chiude l'impianto di compostaggio, l'umido rischia di restare nelle case per una settimana

Pertanto domani, sabato 16 marzo non verrà effettuata la raccolta dell'umido mentre il vetro verrà regolarmente prelevato. Lunedì 18 marzo si effettuerà una raccolta straordinaria dell'indifferenziato e la regolare raccolta dell'umido mentre non si effettuerà la raccolta della carta. L'assessore all'Ecologia ha inoltrato una nota di protesta all'assessorato regionale che ancora non riesce a dare soluzione definitiva al grave problema della carenza di centri di conferimento dell'umido, sottoponendo l'utenza a gravi disagi.

A Favara, il sindaco Anna Alba - preso atto della comunicazione della Seap srl circa la chiusura temporanea dell'impianto di compostaggio convenzionato, per lavori di manutenzione straordinaria, dal 15 al 23 marzo, - ha disposto la sospensione temporanea del servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti solidi urbani "porta a porta" limitatamente alla frazione organica, il cui conferimento era previsto per i giorni di lunedì, giovedì e sabato.

La raccolta dei rifiuti inerenti la frazione organica riprenderà regolarmente da lunedì 25 marzo - rende noto Anna Alba - . La raccolta dei rifiuti differenziati proseguirà regolarmente nei giorni prestabiliti da calendario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

  • Coronavirus, nel "valzer" di guarigioni e nuovi contagi c'è una nuova vittima: è un grottese

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento