Poste, potenziati gli uffici di Camastra e Santa Elisabetta

Sarà utilizzato un numero maggiore di impiegati per fare fronte alla maggiore utenza del periodo estivo

Potenziati gli uffici postali nei piccoli comuni a vocazione turistica di Camastra e Santa Elisabetta. Poste Italiane, per gestire l’aumento del flusso di clientela degli uffici postali della provincia di Agrigento, previsti durante il periodo estivo, ha deciso di potenziare il servizio a sportello delle sedi di Camastra e Santa Elisabetta.

"L’obiettivo - spiega Poste Italiane in una nota - è quello di assicurare le migliori soluzioni non solo ai residenti, ma anche ai turisti che frequentano questi uffici postali. Il potenziamento nei piccoli comuni a “vocazione turistica”, che hanno cioè, in base ad una serie di parametri, un’attrattività e una potenzialità turistica, è parte del programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall'azienda". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caso di meningite in un supermercato? Una "bufala" che sta terrorizzando

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Torna a casa e trova un ladro che sta rubando in camera da letto: arrestato un 42enne

  • La "fabbrica" dei falsi invalidi, ispettore della Digos: "Non c'era una sola banda ma erano due"

  • Mancata convalida dell'arresto di Carola Rackete, la Cassazione respinge il ricorso della Procura

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento