Caduta calcinacci dal cavalcavia della statale 189, l'ex Provincia: "Il tratto sottostante è di competenza Anas"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

In merito alla segnalazione della caduta di calcinacci avvenuta nei giorni scorsi da un cavalcavia della SS 189 sovrastante il tratto del tracciato stradale che dal Bivio Aragona Caldare conduce a Favara, riportato erroneamente da alcuni organi di stampa come SP n. 3-A, il Libero Consorzio Comunale di Agrigento precisa che i calcinacci sono stati prontamente rimossi dai Vigili del Fuoco alla presenza del personale stradale dell'ANAS, ente proprietario dell'area, dopo la momentanea chiusura della strada.

        Pertanto è opportuno ribadire che il tratto sottostante il cavalcavia interessato da questa situazione provvisoria di pericolo è di esclusiva competenza della stessa ANAS. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento