Isolati per colpa della frana, l'azienda Mangiapane: "Musumeci venga qui"

Fino a qualche tempo fa era meta di scolaresche e turisti, ma anche amanti della natura. Nel giro di poco, tutto è cambiato

Il distretto rurale dei Monti Sicani è isolato, l’unica via utile è inaccessibile. Secondo quanto fa sapere l’edizione odierna de La Sicilia, a risentirne è anche e soprattutto l’economia dei produttori del posto.  “I ragazzi – dice Domenico Mangiapane – quando arrivano qui si trovano a contatto diretto con la natura- Una full immersion nel verde dei pascoli, con le nostre vacche a fare loro compagnia. Certo, chi viene qui, si lamenta per la viabilità. Prima era precaria, ma adesso, con la frana sulla strada provinciale 39, è diventata impraticabile. Siamo in ginocchio. A rischio tracollo. Anche il mangime degli animali l’abbiamo dovuto caricare a mano, perché i camion, ad un certo punto, non potevano più andare avanti”.

Per raggiungere l’azienda Mangiapane, che fino a poco tempo fa era anche meta turistica, serve un fuori strada. “Invito il nostro presidente a venirci a trovare, a trascorrere una giornata con noi. Non si può predicare bene da lontano e non toccare con mano la realtà dell’isola”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Agrigento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento