rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Cerimonia inaugurale / Aragona

Progetto "polis": Aragona fra i primi 7 Comuni che rientrano nel progetto digitale di Poste

L'annuncio del sindaco Giuseppe Pendolino presente all'inaugurazione dell'iniziativa a Roma: sarà realizzato uno sportello unico per i servizi legati alla pubblica amministrazione

Progetto Polis: Aragona tra i primi 7 Comuni italiani a rientrare nel grande progetto di digitalizzazione di Poste Italiane

Il sindaco Giuseppe Pendolino, presente ieri alla cerimonia inaugurale tenutasi a Roma, alla Nuvola di Fuksas alla presenza di 5000 sindaci provenienti da tutta Italia, ha annunciato che il Comune di Aragona è tra i primi sette comuni a rientrare nel progetto Polis: il grande progetto di Poste Italiane che valorizza i piccoli centri, portando nel cuore pulsante degli uffici postali servizi digitali e innovazione. 

L’investimento da 1,1 miliardi fatto da Poste Italiane (finanziato per 800 milioni grazie ai fondi del Pnrr e per altri 300 dal colosso italiano) mira a creare un nuovo front office nei comuni al di sotto dei 15 mila abitanti, facilitando il rapporto tra cittadini e pubblica amministrazione. 

E' prevista, in particolare, la realizzazione in quasi 7 mila uffici postali, nei Comuni sotto i 15 mila abitanti, di uno sportello unico per i servizi legati alla pubblica amministrazione. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto "polis": Aragona fra i primi 7 Comuni che rientrano nel progetto digitale di Poste

AgrigentoNotizie è in caricamento