rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Attualità Quadrivio Spinasanta

Follie d'amore: serenata ad "alta quota" per la futura moglie

Il giovane, servendosi di un cestello elevatore, si è fatto alzare fino al quarto piano di un palazzo nella periferia della città. A seguirlo un chitarrista e un mandolinista

Una serenata prima del matrimonio ad alta quota. E' accaduto al Quadrivio Spinasanta, dove un fidanzato, alle porte dele nozze, ha deciso di intonare alla sua amata una canzone romantica scegliendo però di farlo in modo inusuale.

Dotatosi di un camion con cestello, infatti, si è fatto issare fino al quarto piano di un edificio con tanto di chitarrista e mandolinista al seguito, il tutto sulle note di "Vinni a cantari cca sta sirinata", serenata popolare siciliana tipica delle zone interne di questa provincia. La giovane sposa, totalmente ignara di tutto è stata richiamata al balcone dalla famiglia prima di vedere, davanti ai suoi occhi, lo "zito" con un mazzo di rose. Grandi emozioni e momenti di commozione che si sono conclusi però con una nota ironica: uno dei musicisti, rivolto alla ragazza, ha tenuto a precisare che "Si tu vo' pigliari tu pigli, ma vidi ca foddri è", cioè "se lo vuoi sposare va bene, ma è pazzo". La follia d'amore, di certo c'è stata, tra l'altro sotto gli occhi di decine di amici accorsi per assistere all'evento e poi intrattenersi con i futuri sposi per alcune ore di canti e allegria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follie d'amore: serenata ad "alta quota" per la futura moglie

AgrigentoNotizie è in caricamento