Monumento al bersagliere nel Giardino botanico: tutto pronto per l'inaugurazione

Determinante il contributo dell'Accademia delle Belle Arti: l'opera è stata realizzata dal pittore e scultore Domenico Boscia

Una veduta del Giardino botanico

Anch Agrigento avrà il suo monumento al bersagliere. Verrà inaugurato venerdì, alle 10, al Giardino Botanico del Libero consorzio di Agrigento. L’iniziativa rientra nell’ambito degli eventi previsti dal programma del "Raduno interregionale Sud" che si svolgerà ad Agrigento dal 4 al 6 ottobre 2019.

Il monumento al bersagliere, è stato realizzato con il determinante contributo dell’Accademia di Belle Arti di Agrigento, diretta da Alfredo Prado. Autore dell’opera è Domenico Boscia, pittore, scultore e ceramista originario della provincia di Messina, molto noto negli ambienti artistici siciliani e nazionali.

Il manufatto consiste in un busto in pietra lavica che riproduce un bersagliere sovrapposto ad un cippo in tufo sistemato in un’aiuola al giardino botanico, concessa dal commissario del Libero consorzio. Il busto nella parte anteriore è decorato con i colori della pelle e dell’uniforme del fante piumato, con effetti ceramizzati. Sotto il busto, una targa ricorderà il giorno dell’inaugurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • La tempesta tiene in ostaggio la provincia, è allerta "arancione": ecco dove resteranno chiuse le scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento