Lunedì, 20 Settembre 2021
Attualità Maddalusa

Caretta Caretta in gravi condizioni a Maddalusa: salvata da MareAmico

La tartaruga è stata trasportata al centro di recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea

Sarebbe morta, senza "se" e senza "ma". E' stata però, e per fortuna, ritrovata e soccorsa da MareAmico. I volontari hanno rinvenuto sulla battigia di Maddalusa, ad Agrigento, una grossa tartaruga Caretta Caretta, di circa 40 chilogrammi, portata a riva dall'ultima mareggiata.

Il rettile era in pessimo stato di salute: giaceva immobile sulla riva, aveva perso - racconta Claudio Lombardo, responsabile di MareAmico, - la zampa anteriore destra ed anche quella posteriore sinistra era in cattive condizioni e tutto il suo corpo era aggredito da parassiti. Dopo averla portata al riparo e riscaldata, è stata trasportata al centro di recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea, per il necessario controllo veterinario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caretta Caretta in gravi condizioni a Maddalusa: salvata da MareAmico

AgrigentoNotizie è in caricamento