menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della raccolta di olive

Un momento della raccolta di olive

Raccolta olive dell'Orto botanico, consegnati 70 litri di olio alla Caritas

Ad appellarsi alle associazioni di volontariato era stato il Libero consorzio comunale

Consegnati alla Caritas di Agrigento 70 litri di olio extravergine di oliva ricavato dalla raccolta delle olive all'orto botanico. Il valore di quanto consegnato è di circa 500 euro e per questo Simona Vella (responsabile della Locanda di Maria, mensa serale della Caritas Diocesana) ha avuto parole di ringraziamento per il Wwf Sicilia Area Mediterranea, di cui ha voluto dare testimonianza di presenza lo stesso presidente Giuseppe Mazzotta.

Tutto nasce dalla richiesta d'aiuto lanciata dal Libero consorzio comunale di Agrigento, che ha in gestione il Giardino Botanico, affinché le associazioni di volontariato potessero raccogliere i frutti di questo bellissimo parco per poterne fare dono alle attività di solidarietà sociale. E così è partita la richiesta dal Wwf ai responsabili, Ignazio Gennaro e Giovanni Alletto, dell'ex Provincia, con i quali sono stati concordati orari e giorni.

Al Wwf si sono associati i volontari del "Team Spiagge Pulite" e i "Ragazzi della Trinacria", senza i quali non si sarebbero potuti raccogliere più di 4 quintali di olive. Questa è la bellezza di essere volontari, offrendosi gratuitamente per porre in essere azioni positive e servire da traccianti per un futuro rigoglioso, come la nostra terra merita.

Il Wwf Sicilia area Mediterranea ha in programma, per il prossimo futuro e quando ci saranno le condizioni, di sviluppare attività di animazione sociale per valorizzare l'orto botanico di Agrigento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento