Claudia Casa riconfermata direttore di Legambiente Sicilia

La dichiarazione: "Mi riprometto di dedicare i quattro anni del mio secondo mandato a far crescere questa nostra presenza sui territori tanto numericamente, con l'apertura quindi di nuovi circoli, ma anche qualitativamente"

Claudia Casa

Claudia Casa è stata riconfermata, dall'assemblea dei soci, nella carica di direttore di Legambiente Sicilia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' certo un bel riconoscimento a livello personale, ma la cosa che mi ha regalato più emozione durante la due giorni di Piazza Armerina per il nostro XI° congresso regionale è stata la partecipazione dei nostri circoli, di quella 'base' territoriale che, a distanza di 40 anni, continua a rappresentare la vera forza della nostra associazione - ha commentato l'agrigentina Claudia Casa - . Ed è proprio in ragione di ciò che mi riprometto di dedicare i quattro anni del mio secondo mandato a far crescere questa nostra presenza sui territori tanto numericamente, con l'apertura quindi di nuovi circoli, ma anche qualitativamente, lavorando per offrire ai nostri presidii maggiori occasioni di confronto con il livello regionale con conseguente trasferimento di quelle conoscenze e competenze indispensabili per continuare a fare la Legambiente, consapevolmente e con coraggio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento