Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

I ragazzi di "Viva la gente" in città, il sindaco Firetto: "Arriva un'ondata di calore e gioia"

Sono in tutto 112 artisti provenienti da 20 paesi del mondo e sono stati accolti al municipio

 

Ondata di allegria oggi lungo la via Atenea con i 112 giovani provenienti da 20 Paesi del mondo protagonisti del musical “Viva la gente” inno quest’ultimo  di “Up with people”, l'organizzazione educativa statunitense che vede come ambasciatori della concordia fra i popoli proprio i giovani. L’arrivo in città della carovana de “Viva la gente” ha aperto ufficialmente le manifestazioni indette in occasione dei 2600 anni dalla fondazione di Akragas.  Ad accogliere gli artisti in piazza Pirandello è stato  il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto.

Nel foyer del teatro “Luigi Pirandello” invece, si sono illustrati gli appuntamenti in programma. L’iniziativa è il frutto di uno scambio inter culturale durante il quale, i ragazzi sono ospitati dalle famiglie agrigentine, alla comunità gli stessi ricambiano con diverse attività sociali.

Un gruppo di giovani artisti del cast di Viva a gente" ospiti delle famiglie agrigentine, in attesa di esibirsi al Pirandello nel loro musical Up with people, oggi pomeriggio, nel contesto dei progetti di interscambio socio culturale, hanno lavorato in piazza 25 Aprile a Villaseta per bonificare e abbellire l'area già interessata da precedenti interventi. 

Viva la gente al lavoro a Villaseta (2)-2

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento