Valle dei Templi gratis, i visitatori: "Tornare qua significa riconnettersi con le nostre radici"

Anche i tanti agrigentini che ieri hanno visitato l'area archeologica si sono accorti "che da quando non si paga è molto più frequentata"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Continua il successo di pubblico delle iniziative promosse dal ministero per i Beni e le Attività Culturali che dal luglio del 2014, ogni prima domenica del mese, apre le porte di musei e siti archeologici ai visitatori che hanno così modo di poter accedere gratuitamente e riscoprire le bellezze culturali dei territori. Come da tradizione, anche la Valle dei Templi di Agrigento aderisce all'iniziativa del Mibac.

I dati: oltre 3.500 ingressi nella Valle, 410 al museo e 412 alla casa Pirandello 

Nel sito archeologico patrimonio dell'Umanità, migliaia di visitatori hanno approfittato per fare una salutare passeggiata tra le colonne doriche dei templi greci che si affacciano sul mare africano. L'ingresso gratuito, incentiva soprattutto il turismo regionale ed ecco quindi che sono tante le famiglie e le comitive siciliane che decidono di trascorrere una domenica diversa, per certi versi alternativa che li immerge non solo nella storia millenaria della propria terra che nonostante i tanti paradossi, riesce sempre a regalare emozioni e paesaggi difficili da trovare altrove.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Calci e bottigliate in testa ai giovani clienti: le telecamere dei carabinieri incastrano i pusher

  • Video

    Maxi tamponamento all'altezza della rotonda "Degli scrittori": ecco le immagini

  • Video

    Sorpresi a divertirsi con i giochi dei bambini, il sindaco: "Verranno denunciati"

  • Video

    Incidente mortale a Sciacca, ecco le drammatiche immagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento