Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sgombero di via Favignana, Firetto: "Il Comune non ha soldi ma cercherà di aiutare le 7 famiglie"

 

"È stato doloroso emettere quell'ordinanza, ma il tema della sicurezza è prioritario. Siamo vicini ai cittadini e faremo il possibile per aiutarli". Lo ha dichiarato il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, commentando l'ordinanza di sgombero di alcune famiglie residenti nella palazzina via Favignana, interessata dalla frana del costone.  

Firetto: "Domani arriva la Protezione civile regionale, valuterà l'ipotesi di un intervento tampone"

"Siamo accanto ai residenti per quelle attività di protezione civile che dovranno ritenersi necessarie - ha aggiunto il sindaco - . Comprendendo i disagi saremo a loro fianco, ma la bacchetta magica non ce l'ha nessuno. C’è un tema infrastrutturale gravissimo, dove sono programmati importanti interventi di consolidamento. Abbiamo presentato un progetto alla Regione e la settimana scorsa abbiamo sollecitato l'assessore Cordaro per spingere il finanziamento. Per l'immediato abbiamo chiesto un intervento transitorio alla protezione civile regionale per programmare un primo intervento immediato che abbia tempi più corti". 

Il progetto da oltre 4 milioni di euro è a "caccia" di finanziamenti 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento