Mareamico: "E' esplosa la premente di Seccagrande, si continua a distruggere il mare"

"In sei mesi di gestione commissariale - dice l'associazione - non è cambiato nulla rispetto al passato"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

"In sei mesi di gestione commissariale è cambiato poco: Girgenti Acque continua a distruggere il nostro mare". Sono queste le parole dell'associazione ambientalista Mareamico, che ha pubblicato un video della condotta dei reflui di contrada Seccagrande a Ribera che ha riportato una seria rottura. 

"Ecco cosa è successo ieri sulla spiaggia di Seccagrande - dice - , in territorio di Ribera: la condotta premente, che trasporta le fogne della frazione balneare verso il depuratore di Ribera è scoppiata e ha vomitato i liquami in mare. Questa mattina sono partiti i lavori di ripristino della condotta, ma ormai il danno è stato fatto".

Potrebbe Interessarti

  • Sequestro di persona e violenza sessuale, il bracciante agricolo bloccato dai carabinieri confessa

  • Ha salvato una donna dopo l'esplosione, l'ambulante senegalese: "Urlava aiuto, le ho strappato i vestiti in fiamme"

  • Le fiamme distruggono i grani antichi della Valle dei Templi, raccolto andato in cenere

  • Tataratà annullato, mentre Casteltermini canta e prega in piazza si fa duro lo scontro fra assessore e sindaco

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento