Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Abbandono indiscriminato dei rifiuti, è guerra contro gli incivili

Una contrada Gibisa stracolma di sacchi neri. Le telecamere incastrano un uomo intento a gettare la spazzatura dove non dovrebbe

 

Nonostante le sanzioni elevate dagli uomini del corpo di Polizia Locale di Agrigento,  in molti continuano ad abbandonare i rifiuti in strada. Questa volta, le telecamere dei vigili urbani, hanno immortalato diverse persone che, incuranti del danno cagionato, accostano nell’area dell’isola ecologica di prossimità di  contrada Gibisa, sulla Strada Statale 115, subito fuori il quartiere del Villagio Mosè e depositano la spazzatura.

Emblematico il filmato che immortala un automobilista, che a bordo della sua lussuosa berlina, apre il capiente bagagliaio e scarica in strada i grandi sacchi pieni di rifiuti, alimentando così  la discarica. In molti però si pongono un interrogativo, ovvero, quando i cassonetti sono pieni, come bisogna comportarsi?.

La zona è stata, non troppi giorni fa, ripulita. Oggi, tornano, gli "incivili" della differenziata. Questa volta, però, sono stati incastrati dalle telecamere.

Potrebbe Interessarti

  • Dieci anni de "Il volo", Naro abbraccia il suo Piero Barone: "L'amore per il mio paese non finirà mai"

  • Incassa il reddito di cittadinanza e non resta sul divano, l'appello di Vincenzo: "Disoccupati collaborate"

  • "Vuoi sposarmi?", romantica proposta di matrimonio all'alba nella Valle dei Templi

  • Insegnante canta "Bella ciao…" al porto di Lampedusa: è bagarre con gli isolani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento