Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

L'abbraccio di Richard Gere, l'attore gioca con i bimbi della "Open Arms"

L'americano torna al fianco degli ultimi. Non è la prima volta che l'artista pranza con i migranti. Accadde anche nel 2016

 

Richard Gere torna al fianco degli ultimi. L’attore statunitense è volato sull’isola di Lampedusa. Il suo sostegno a Open Arms non è mancato, per questo, l’artista ha voluto donare dei viveri ai migranti ma anche all’equipaggio della ong spagnola.  

Angurie, pasta e pomodori: Richard Gere porta dei viveri alla ong Open Arms

Un gommone stracolmo di spesa, ma anche l’abbraccio dei migranti a bordo della nave. Richard Gere, come fece nel 2016, ha voluto pranzare con loro.

Potrebbe Interessarti

  • Dieci anni de "Il volo", Naro abbraccia il suo Piero Barone: "L'amore per il mio paese non finirà mai"

  • Incassa il reddito di cittadinanza e non resta sul divano, l'appello di Vincenzo: "Disoccupati collaborate"

  • "Vuoi sposarmi?", romantica proposta di matrimonio all'alba nella Valle dei Templi

  • Insegnante canta "Bella ciao…" al porto di Lampedusa: è bagarre con gli isolani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento