Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con lo zucchero, al cioccolato ed al pistacchio: ecco le chiacchiere del pastry chef Giovanni Mangione

Il noto maestro pasticcere svela anche qualche trucco per rendere il tipico dolce carnevalesco più buono che mai

 

Le chiacchiere, le  croccanti sfoglie fritte tipiche del periodo di Carnevale un dolce molto friabile, ottenuto tirando sottilmente un semplice impasto. Del dolce più rappresentativo del carnevale ne esistono diverse varianti, insieme al pastry chef, Giovanni Mangione, vi proponiamo tre tipi di chiacchere, quelle tradizionali, quelle al pistacchio e quelle ripiene con crema pasticcera o di ricotta. Il noto maestro pasticcere agrigentino, oltre a fornire la ricetta e spiegare i metodi di preparazione e cottura, ci svela anche alcuni segreti che renderanno le chiacchere fatte in casa, uguali a quelle del bar.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento