Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Rettifica dei confini, Elisa Virone: "Andate a votare per chiudere una diatriba lunga 40 anni"

Nella città dei Templi, saranno 9+1 saranno i seggi in allestimento

 

Referendum per la rettifica dei confini, tra i Comuni di Agrigento, Favara e Aragona. Si vota domenica 5 maggio dalle ore 7 alle 22.  Per essere valido il referendum deve registrare il voto del 50%+1 degli aventi diritto. Doppio il quorum da raggiungere, quello complessivo, estesso a tutto il corpo elettorale  di ciascuno dei tre Comuni e quello invece, che tiene conto solo della popolazione residente nei territori interessati dalla rettifica dei confini. 

Referendum per la rettifica dei confini, ecco tutte le istruzioni per il voto 

Nel caso ad esempio dei cittadini residenti nella zona territoriale denominata "Favara Ovest", "ci dicono gli uffici - specifica il vice sindaco di Agrigento Elisa Virone -  che ci sono circa 780 abitanti, conseguentemente la metà più uno di questi abitanti,  renderebbe valido questo referendum". Nella città dei Templi, saranno 9+1 i seggi in allestimento. Per come anticipato da AgrigentoNotizie nei giorni scorsi, nel seggio 1 andranno  le sezioni dall’1 al 9, nel seggio 2 le sezioni dal 10 al 17,  nel seggio 3 dal 18 al 26. Location sarà l’ex caserma dei vigili del fuoco del viale della Vittoria. Nel quarto seggio si installeranno  le sezioni tra 30 e 35, mentre al seggio 5 ci saranno le sezione 36 a 45, e voteranno presso gli uffici di via Pancamo a Fontanelle. Un sesto e un settimo seggio (rispettivamente sezioni da 46 a 50 e da 51 a 54) sarà installato al Palacongressi  di Villaggio Mosè, un ottavo seggio si troverà all’ospedale “San Giovanni di Dio”  per le sezioni 55 e 55 bis, mentre il nono seggio, che unisce le sezioni da 27 a 40  sarà installato sempre al Palacongressi.

Referendum per la rettifica dei confini, il quorum non sarà più un problema  

A questo si aggiunge il “seggio volante” che accorpa il seggio speciale 15, 48 e 52 bis, rispettivamente riguardanti le sezioni che comunemente sono allestiti presso l'ex ospedale psichiatrico, la clinica Sant'Anna e il carcere Petrusa.

Referendum per i confini: il 5 maggio Agrigento, Favara e Aragona alle urne  

Potrebbe Interessarti

  • Dieci anni de "Il volo", Naro abbraccia il suo Piero Barone: "L'amore per il mio paese non finirà mai"

  • Incassa il reddito di cittadinanza e non resta sul divano, l'appello di Vincenzo: "Disoccupati collaborate"

  • "Vuoi sposarmi?", romantica proposta di matrimonio all'alba nella Valle dei Templi

  • Insegnante canta "Bella ciao…" al porto di Lampedusa: è bagarre con gli isolani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento