Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Referendum, parola a Firetto: "Votate, risolviamo il problema dei confini"

Urne aperte di buon mattino, il sindaco "chiama" gli agrigentini

 

Urne aperte domani, domenica 5 maggio dalle 7 alle  22 per il referendum consultivo sulla rettifica dei confini, tra i Comuni di Agrigento, Favara e Aragona. 

Per essere valido il referendum deve ottenere il voto del 50%+1 degli aventi diritto.  Doppio il quorum da raggiungere, quello complessivo, estesso a tutto il corpo elettorale di ciascuno dei tre Comuni e quello invece, che tiene conto solo della popolazione residente nei territori interessati dalla rettifica dei confini. Il sindaco di Agrigento Lillo Firetto, invita gli abitanti a recarsi alle urne per risolvere l'annoso problema.
 

Potrebbe Interessarti

  • Dieci anni de "Il volo", Naro abbraccia il suo Piero Barone: "L'amore per il mio paese non finirà mai"

  • "E' un uomo d'onore, femmine e bambini non si toccano": le intercettazioni

  • "Vuoi sposarmi?", romantica proposta di matrimonio all'alba nella Valle dei Templi

  • Il narese Carlo scomparso nel lago di Castel Gandolfo, la cugina: "Vengano accertate le eventuali responsabilità"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento